lunedì 29 luglio 2013

Angoli di Venezia

La Libreria 

Una giornata a Venezia cercando una calle particolare, un ponte con un riflesso sull'acqua, osservando in alto le "Miserie"colorate, un angolo suggestivo un sottoportico carico di storia e di leggenda come calle Zorzi e corte Nova dove si narra che  la pestilenza si fermo.
Da Campo San Giovanni e Paolo prendiamo una calle in direzione Santa Maria Formosa sulla destra una calle stretta ,una piccola porta da su magazzino a prima vista, vediamo al posto delle pareti mattoni di carta accatastati, è la libreria più bella e stravagante che si possa vedere "Libreria Acqua Alta"dove i libri non sono nei classici scaffali ma su vasche da bagno canoe dentro una gondola.
La nostra giornata si conclude con il rientro in "bateo" per il canale della Giudecca dove seduti a poppa lasciando una scia bianca nell'acqua piazza San Marco l'isola di San Giorgio la casa dei Tre Oci sembrano salutarci.
























Posta un commento